SPER – Centrale a biomassa di generazione di energia di Dittaino, Enna, Sicilia

La Centrale, realizzata su progetto di IG, è situata a pochi km da Enna presso l’area industriale di Dittaino. La Centrale è stata progettata utilizzando una tecnologia cosiddetta a letto fluido HIRN (vapori d’acqua). La potenza dell’ impianto è pari a 18.7 Mwe massimo con relativi 60 Mw termici circa. L’ efficienza dell’ impianto a regime operativo, è di circa il 27 % contando su un efficace recupero energetico del calore prodotto.

La Centrale, necessita di una alimentazione di legno cippato pari a 167.000 T all’anno (T/a).

Il cippato viene prelevato in modo automatico dai singoli box mediante il pavimento mobile, idraulicamente comandato e dalle relative coclee, che alimentano la tramoggia di carico del nastro trasportatore che alimenta il generatore di vapore.

Detto generatore di vapore è costituito da una sezione di combustione a letto fluido, da una sezione a tubi d’acqua di produzione e surriscaldamento vapore a 61 barg e 485 °C, da un primo separatore ceneri a ciclone e da una sezione economizzatrice per il preriscaldo dell’acqua alimento.

Il vapore prodotto viene avviato in una turbina GE a scarico assiale accoppiata ad un generatore elettrico da 20 MW 6 KV, e successivamente condensato in un condensatore ad aria e riportato in ciclo alla caldaia a mezzo delle pompe estrazione attraverso riscaldatori, degasatore e pompe alimento.

I fumi della caldaia sono trattati a mezzo di un sistema a secco, costituito da multiciclone, reattore a calce e carboni attivi, filtro a maniche, reattore DeNox catalitico, recuperatore di calore rigenerativo di tipo Ljungstrom e a mezzo di un ventilatore, i gas dopo un recuperatore di calore a tubi viene inviato ad una colonna di lavaggio con soluzione sodica. Il rilascio in atmosfera dei gas depurati avviene , previo riscaldamento a vapore, mediante ventilatore di estrazione e camino di altezza 40 m.

La centrale è dotata di una stazione elettrica per la trasformazione della tensione dell’energia elettrica prodotta da 6 a 150 kV ed esportazione alla rete nazionale in alta tensione AT mediante sottostazione di connessione di tipo all’aperto.

Edifici di servizio, depositi, opere viarie sono parte del progetto.

Data entrata in servizio : 2013

Cliente : SPER Spa