The BOEING Company: contratto pluriennale manutenzione flotta aeromobili KC-767

The Boeing Company è la principale industria aerospaziale del mondo e il più grande costruttore di aerei commerciali e militari complessivamente considerati. La compagnia fornisce numerosi servizi di supporto alle compagnie aeree e alle forze armate. Ha clienti in oltre 90 paesi. Boeing ha più di 168.000 dipendenti in 65 paesi; ha realizzato un fatturato di 86,6 miliardi di dollari nel 2013.

L’Italia è il secondo maggiore fornitore industriale europeo di Boeing (esclusi i motori per aerei) – la collaborazione comprende partnership con Finmeccanica e le sue società operative come Alenia Aeronautica (per il 787 Dreamliner) e AgustaWestland (per i nuovi elicotteri ICH-47F destinati all’Esercito).

Nel 2006 la Boeing ha firmato un importante contratto con il Ministero della Difesa per la fornitura dei nuovissimi KC-767 Tanker per sostituire i 707 dell’Aeronautica Militare, potendo così l’Italia vantare il rifornitore aereo più sofisticato al mondo.

Il primo aeromobile KC-767 è stato consegnato alla fine del 2010 e la fornitura è stata completata nel 2012.

La IG O&M è stata selezionata fin dall’inizio del programma quale fornitore qualificato AS9110 sia per la manutenzione del velivolo 767 CTA (Commercial Training Asset, dal 2008 al 2011) sia successivamente per la manutenzione di linea ed in hangar dei n° 4 aeromobili KC-767 presso l’aeroporto militare di Pratica di Mare (Roma).

Attraverso il proprio personale tecnico altamente specializzato la IG O&M si è ritagliata un considerevole ruolo nello sviluppo del programma KC-767 con soddisfazione sia da parte del Cliente-Boeing che da parte dell’utente finale/Aeronautica Militare.